fbpx

Il presepe realizzato con la carta da forno

Pubblicità

Le feste si avvicinano. Quest’anno siamo più o meno tutti consapevoli che sarà un Natale atipico per via del Covid. Nonostante tutto, come tradizione vuole, abbiamo addobbato l’albero, acceso le lucette, che ci fanno tanto calore familiare, e abbiamo allestito il presepe. C’è chi lo ha fatto grande e con tanti personaggi, chi ha preferto invece poche, ma essenziali figure. In ogni caso l’importante è ricordare il motivo per il quale si festeggia il Natale, per commemorare la nascita di Gesù. L’albero di Natale ha il suo grande fascino, è l’elemento d’attrazione per grandi e piccini. Quest’anno i miei figli hanno creato due palle natalizie di carta con scritto sopra dei desideri, che hanno poi appeso sull’albero. “Mamma, io vorrei che tutti i bambini del mondo avessero un albero di Natale, pieno d’amore”, ha sentenziato mio figlio di quasi 4 anni. La bimba di 6 invece mi ha confessato: “mamma, vorrei che il coronavirus sparisse dal pianeta terra.” Evvai, due desideri dettati dal cuore, che speriamo si esaudiscano presto. Il Natale ci insegna ad avere speranza.

Tradotto dal catalano: “mi piacerebbe che tutti i bambini del mondo avessero un albero di Natale pieno d’amore.”

Vi illustro un’attività che potrete svolgere in famiglia per allietare i bambini.

PRESEPE REALIZZATO CON LA CARTA DA FORNO

Ci serviranno:

carta da forno, forbici, colla, colori, matita, fogli, un pennarello nero a punta fina

Innanzitutto disegnate sui fogli i volti dei protagonisti con la matita e ripassateli poi con il pennarello nero a punta fina. Non devono essere troppo grandi, considerate due centimetri di diametro. Potrete ispirarvi a quelli dei presepi già pronti che avete a casa. Si dovranno realizzare perciò il volto di Maria, quello di San Giuseppe, quello dell’angioletto, dei tre Re Magi, dei due pastori e delle quattro pecorelle, del bue e l’asinello, e infine la stella cometa. Per il bambinello meglio disegnarlo tutto intero e in fasce. Una volta pronti, ritagliateli in forma circolare e metteteli da parte. Intanto prendete la carta da forno, misurate 12 cm e tagliatela in larghezza. Ritagliate poi in lunghezza. Piegate in due in senso verticale e cominciate a tagliare dei triangoli che si possano poi appoggiare su un piano. Sull’estremità anteriore incollatevi il volto del personaggio. Dopo che li avrete attaccati tutti, prendete altra carta da forno e stropicciatela in modo da creare una grotta. Sull’estremità superiore attaccateci la stella cometa. Già ci siamo. Ora allestite la grotta con i personaggi ed ecco a voi il vostro presepe fatto in casa con la carta da forno!

Il presepe realizzato con la carta da forno

Colgo l’occasione per agurarvi Buone Feste.

Commentate e condividete.

Pubblicità

Chiara Elia

Nasco a Roma il 18 gennaio 1980. Ho due bambini piccoli, una femmina e un maschio. Sono laureata in Sociologia indirizzo di Comunicazione e Mass Media (tesi di laurea in Sociologia della Famiglia). Ho pubblicato tre libri di poesie, due di favole e un romanzo. Vivo a Barcellona dal 2013. Parlo italiano, inglese, spagnolo e catalano. Ho studiato danza flamenca per più di dieci anni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!